smart casual look

CHE COS’E’ LO SMART CASUAL STYLE

smart casual look uomo

Forse come risposta alle restrizioni della pandemia, forse per una globalizzazione che assottiglia sempre di più le differenze socio culturali fra i vari paesi, oppure per una generale necessità di avere uno stile cool ma leggero, Il dress code imperante negli ultimi mesi è lo smart casual wear

Cosa si intende per abbigliamento smart casual? Significa avere uno stile ricercato e adatto a quasi tutte le situazioni importanti ma con dei tocchi casual, che stemperano un outfit altrimenti molto formale. Per quanto riguarda lui, avremo una polo al posto di una camicia oppure un gilet da cui spunta una t-shirt ma rigorosamente abbinati ad un blazer. Il denim sarà il capo must dello smart casual style a patto che sia sartoriale e con dettagli preziosi, così come lo propone Mason’s nella collezione uomo primavera estate 2021. Per quanto riguarda l’abbigliamento smart casual per la donna, si gioca tutto sui volumi e gli accessori: un blazer femminile slim fit elegante può essere abbinato con un chino easy pant lounge fit oppure si può osare un outfit smart con chino jogger da donna e field jacket cropped nello stesso tessuto di jersey e stesso colore.

I PRINCIPALI CAPI D’ABBIGLIAMENTO PER UN LOOK SMART CASUAL

In buona sostanza: quali sono i capi che compongono lo smart casual dress code? Una volta qualcuno ha detto che con un paio di jeans, una t shirt, un blazer e un paio di occhiali da sole si poteva affrontare qualsiasi situazione a qualsiasi ora del giorno. Questo qualcuno forse era un inconsapevole precursore dello smart casual look infatti e, se volete essere molto smart casual in questa primavera estate, nel vostro guardaroba non possono mancare i seguenti capi.

 

IL GUARDAROBA DA UOMO SMART CASUAL

Lo smart casual outfit ha un grande pregio: unisce uno stile impeccabile alla praticità del casual wear ed è versatile: dall’ufficio all’aperitivo il passo è breve e un outfit smart sarà perfetto per entrambe le situazioni. Lui può scegliere fra un denim tailored slim fit in un lavaggio non troppo chiaro o un chino in tessuto tecno-light o in in fantasia extra slim o slim fit. Per il top, può concedersi uno strappo alla regola ed indossare una polo in fantasia ma deve immediatamente recuperare con un blazer in tinta unita in cotone, lino oppure in una fibra tecnica. La giacca militare è ammessa nello smart casual style ma solo se abbinata ad un chino slim fit elegante con nastro in vita.

smart working look uomo

 

IL GUARDAROBA DA DONNA SMART CASUAL

Quale è la sostanziale differenza fra business wear e smart casual wear? Nel caso del guardaroba femminile, la differenza può essere sostanziale: lo stile business infatti ci riporta ad un abbigliamento tipicamente maschile, leggermente conservatore che negli anni è stato adottato dalle donne negli ambienti lavoro, quasi come fosse una divisa. Invece lo smart casual wear, pur conservando tratti classici, è più orientato al fashion e lascia molto spazio di interpretazione alle donne che lo adottano. In questo senso lei potrà scegliere una camicia dal taglio militare in tencel da abbinare con un chino camouflage ed un blazer in tinta unita oppure potrà optare per uno smart outfit monocromatico dove abbina una camicia in viscosa e un chino slim fit in raso. In questa corrente smart casual ben si inseriscono tutta una serie di tessuti ibridi, spesso impiegati nel gymwear ed allora si potrà anche osare una giacca doppio petto il felpa stretch abbinata con un denim skinny fit e un paio di ballerine. Il grande pregio dell’abbigliamento smart casual è che permette sempre di aggiungere un tocco di eccentricità e personalità ad un modo di vestire che comunque rimane formale.

smart casual look donna